La Ka’Bah
La Ka'bah - Tempio al Centro del Mondo
Titolo originale:
Autore: Al-Azraqī
Prefazione: Angelo Scarabe
Lingua originale:
Traduttore: Roberto Tottoli
Editore: Irfan Edizioni
Anno di pubblicazione: 2015
Numero della pagine: 98
ISBN: 9788897278030

Riassunto
La Kabah fu schiuma sull’acqua, prima che Iddio Onnipotente creasse i cieli e la terra, per un periodo di quarant’anni. A partire da essa fu spia-nata la Terra». Così esordisce il libro di Azraqī, in cui viene tracciata la storia sacra del Tempio meccano, la Ka‘bah appunto, dalla sua origine celeste, alla discesa sulla terra al tempo di Adamo e Ismaele per finire, quindi, con l’epoca che riguarda l’avvento del Profeta dell’Islam. Ogni giorno milioni di musulmani si orientano verso questo “Centro del mondo”, sede della Presenza divina, per compiere le loro devozioni quotidiane, ogni giorno vi affluiscono i pellegrini che vanno a farle visita e una volta all’anno, nel mese detto del Pellegrinaggio, fedeli da tutto il mondo si riuniscono attorno alla “Casa di Dio” per testimoniare all’Unico la loro “sottomissione” (Islām).
Abū al-Walīd al-Azraqī (m. 250 d.H./865 d.C.) è stato uno storico e commentatore arabo-musulmano, compilatore della più antica raccolta di “tradizioni della Mecca” (Akhbār Makkah)

Condividere