Martirio Imam Ali (AS)

Cordoglio per l’anniversario martirio Imam Ali (AS).

Oggi, giorno 21 del Sacro mese di Ramadan, ricorre l’anniversario del martirio dell’Imam Ali (Che la pace sia su di lui), primo infallibile Imam della tradizione sciita.
L’Imam Ali (AS) raggiunse il martirio in tale giorno, dopo che due giorni prima, il 19 di Ramadan, fu colpito dalla spada avvelenata di Ibn Muljam mentre si trovava in preghiera nella moschea di Kufa.
Quel giorno, al crepuscolo prima dell’alba, mentre l’Imam Ali (AS) era intento a pregare nella moschea di Kufa, il deviato Ibn Muljam lo colpì di spalle con una spada impregnata di veleno, L’Imam Ali (AS) patì due giorni di sofferenze prima di raggiungere il martirio per la profonda ferita ed il veleno.
Così, l’Imam Ali (AS) fino all’ultimo momento diede dimostrazione del suo spirito di altruismo, del suo impegno per la giustizia, e della sua ottemperanza senza se e senza ma ai dettami islamici.
Amici in occasione di questa triste ricorrenza l’Istituto Culturale dell’Iran a Roma porge le sue più sentite condoglianze a tutti I musulmani del mondo

 

VEDI ANCHE

Ramadan

Condividere