Trattato dei diritti
Trattato dei diritti - Risalat al-huquq
Titolo originale: (رساله حقوق امام سجاد(ع
Autore: al-Abidin Zayn
Prefazione: i William C. Chittick
Lingua originale:
Traduttore: F. Donati
Editore: Irfan Editori
Anno di pubblicazione: 2010
Numero della pagine: 64
ISBN: 8890296690

Riassunto
Sebbene nel presente contesto la migliore traduzione del termine «haqq» sia diritto, esso ha diversi significati strettamente affini da tenere a mente, come idoneità, giustizia, verità, realtà, correttezza, necessità, incombenza, obbligo, dovere e obbedienza. Uno sguardo al Trattato dei diritti mostrerà velocemente che la parola diritti si poteva meglio tradurre come doveri, obblighi o responsabilità, poiché il trattato non riguarda direttamente i diritti dell’individuo, ma piuttosto i diritti degli altri che l’individuo deve osservare. Tuttavia penso sia importante mantenere il termine diritti, anche solo per evidenziare che nel considerare i diritti umani principalmente in termini di responsabilità, l’Islam diverge profondamente dalla maggior parte delle concezioni tipiche dell’Occidente moderno, e vanta invece profonde affinità con altre tradizioni religiose d’Oriente e d’Occidente.

Condividere