Bijan Bassiri rappresenta l’Iran a Palermo.

Bijan Bassiri rappresenta l’Iran a Palermo.

Il Polo Museale Regionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Palermo prosegue nella sua programmazione ospitando la mostra dell’artista italo-persiano Bizhan Bassiri curata da Bruno Corà che si intitola Veglia.
Le opere plastiche di Bassiri sono esposte fino all’11 marzo nella sede di Palazzo Belmonte Riso e alla Cappella dell’Incoronazione. Bassiri, che ha rappresentato l’Iran con una grande installazione alla 57^ Biennale di Venezia, giunge nel capoluogo siciliano con due percorsi inediti, che conducono lo spettatore attraverso le trame di narrazioni visionarie.
«Il Museo Riso – dichiara la direttrice, – sempre attento ai nuovi percorsi del contemporaneo, Con questa mostra di Bizhan Bassiri, testimonia l’attenzione verso linguaggi altri, che indagano nei codici personali dell’interpretazione sul flusso della vita, dichiara Valeria Patrizia Li Vigni, direttrice il Museo Riso