Iscrizioni rupestri di Ganjnameh

Le Iscrizioni rupestri di Ganjnameh

le Iscrizioni rupestri del sito archeologico di Ganjnameh è situato sul percorso di uno dei settori principale della strada regale che, nell’età achemenide, collegava la città di Ecbatana, la capitale estiva degli imperatori achemenidi, ai territori occidentali e meridionali del paese ed era considerata come una delle vie più trafficate e sicure dell’antichità. In questo sito sono stati scolpiti due editti regali: la prima iscrizione rupestre appartiene a Dario il Grande e l’altra a Serse. Le iscrizioni in caratteri cuneiformi sono redatte in tre lingue: antico-persiano, elamico e babilonese.

Condividere
  • 1
    Share
Uncategorized