Palazzo Kolāh Farhangi

Palazzo Kolah Farhangi

Il palazzo Kolah Farhangi si trova nel centro della città di Birjand (regione Khorāsān meridionale). Questo monumento storico che un tempo era la residenza governativa, è noto anche con i seguenti nomi: cittadella Kolāh farhangi, cittadella Hesām Aldouleh, palazzo Bi Bi Arus e cittadella Sarkār e risale alla fine del periodo degli Zand e agli inizi di quello qajaro (tra gli anni 1264 e 1313 Egira lunare).

Questo edificio che si trova tra alberi di pino, è a forma esagonale e sulla sommità di forma circolare e di colore bianco; la costruzione, di aspetto particolare simile alla ziggurat, ha sei piani di cui soltanto due hanno una precisa funzione mentre gli altri hanno uno scopo ornamentale; i materiali impiegati sono il fango, i mattoni, la calce e il cemento; all’inizio essa era dotata anche di due torri di ventilazione che in seguito al restauro e alla ricostruzione sono state eliminate.

Il palazzo Kolāh farhangi è costituito da alcune parti importanti:

-Ingresso della cittadella

lo spazio dell’ingresso della cittadella si trova un po’ più avanti rispetto al piano terra e con qualche bella e notevole volta ha dato vita a una serie di archi.

-Piano terra

Il piano terra dotato della pianta più completa e di una creazione ideale degli spazi, gode di una posizione particolare in questo edificio. Questa parte ha diversi spazi simili ad un vestibolo, cupole e stanze che sono collegate per mezzo di corridoi finemente decorati.

-L’ambiente dello howz-khāneh (area coperta con una vasca centrale, generalmente rialzata)

Uno howz-khāneh ottagonale con svariate decorazioni architettoniche si trova al centro del primo piano ed è di circa un metro inferiore rispetto al pavimento principale. Intorno a questa area con arcate cieche e muqarnas molto belli nella parte inferiore dell’area della vasca ci sono sedili stretti nel numero delle arcate.

La bella fontana dello howz-khāneh emana nel palazzo aria profumata. Le finestre lucernario e la cupola Kolāh farhangi diffondono la luce in questa parte. Ci sono svariati ingressi dal perimetro verso questo luogo.

-Primo piano del palazzo

Sul piano terra è stato costruito uno spazio ottagonale il cui ambiente è più piccolo del piano terra e nel quale sono state realizzate alcune stanzette.

Attualmente il palazzo Kolāh farhangi, noto come il gioiello di Birjand, è la residenza dell’amministrazione di questa città.

Condividere