Montagne Marziane di Nehbandan

Montagne Marziane di Nehbandan

Le montagne Marziane e in miniatura di Nehbandan sono situate nel deserto di Lut di Nehbandān (regione Khorāsān meridionale). Queste montagne di colore rosso e grigio, di materiale calcareo e a forma dentellata, assunta a causa dell’erosione dell’acqua e del vento, sono prive di vegetazione, hanno un’altezza compresa tra i 5 e i 100 metri e assomigliano ai coni di zucchero; esse hanno formato una grande catena montuosa larga 1 km e lunga 25 km considerata uno dei fenomeni geologicamente più belli nell’Iran orientale.

Il colore della montagna e la presenza del calore evocano nella mente dell’osservatore dei paesaggi surreali, la presenza di sottili e delicate scalanature all’interno della montagna, unitamente ai colori rosso e grigio al primo sguardo ricordano le colline marziane e lunari.

Le montagne marziane esistono anche a Chābahār, nella regione iraniana del Sistān e del Baluchistān.

Condividere
Uncategorized