Ponte Bianco

ponte bianco di Ahvāz

Il ponte bianco (ponte sospeso o a mezzaluna) di Ahvāz fu costuito nel 1315 (Egira solare) sul fiume Karun e nel 1389 (Egira solare) venne restaurato e ricostruito. Il ponte bianco è il quarto ponte sospeso del mondo, il primo dell’Iran e uno degli otto ponti edificati sul fiume Karun che unisce le due parti, orientale e occidentale, della città di Ahvāz.
Questo ponte lungo 501,2 metri, largo 9,8 e alto 13 metri, è stato costruito su otto pilastri in cemento armato. Esso ha due grandi archi di 136 e 130 metri, tre centrali di 49 metri, e anche due laterali di 12 e 20 metri.
Tutte le parti sono state messe insieme da viti e tasselli. Il ponte bianco possiede due marciapiedi in entrambi i lati e un percorso per le auto.

Condividere
Uncategorized