Tempio del fuoco Do Gur Do Pā

Tempio del fuoco Do Gur Do Pā

Il tempio del fuoco Do Gur Do Pā si trova su una collina vicino al villaggio di Shush, cittadina di Bāsht (regione Kohgiluyeh e Buyer Ahmad) e risale al periodo sasanide.

I resti di questo tempio costituiti da due colonne in pietra in un unico blocco alte 2 metri e distanti mezzo metro l’una dall’altra, di pietra calcarea e di colore bianco latte svettanti verso il cielo, sono noti anche con il nome di “Do gur do pā”. 

Alcuni credono che queste colonne, relativamente simili a quelle in pietra dei mitrei (come le colonne di Khurhe), sono ciò che resta di un tempio del fuoco o appartengono a dei focolari che venivano utilizzati per mostrare la strada ai carovanieri; alcuni li ritengono invece sepolcri di pietra.

Gli abitanti del villaggio di Shush credono che la funzione particolare di esse sia quella di guidare il passaggio delle carovane nell’oscurità affinché non smarrissero l’itinerario e fino a 50 anni fa al tramonto ogni sera essi a turno sulle colonne accendevano un fuoco affinché i viandanti, le carovane e i veicoli disorientati trovassero la strada per il villaggio.

Condividere
Uncategorized