Un’italiana in Iran La Campedelli ct della nazionale asiatica

Il nuovo ct dell’Iran femminile di volley.

Alessandra Campedelli, già ct della nazionale sorde italiana, è il nuovo ct dell’Iran femminile di volley. Trentina di Mori, la Campedelli ha firmato a Teheran il contratto che la legherà per un anno, con opzione per i due successivi, alla federazione asiatica che ha già avuto in passato Julio Velasco come ct della nazionale maschile.

La firma con il presidente federale Mohamed Reza Davarzani è arrivata dopo il viaggio in Iran, per l’allenatrice italiana che ha due figli impegnati tra serie A3 e serie B, uno dei quali titolare della nazionale sordi maschile. In Iran ha allenato anche Angiolino Frigoni, storico vice di Velasco e della stessa Campedelli sulla panchina della nazionale sorde.

Fonte: QuotidianoNazionale

Condividere