Halim e Gandom

Halim di grano

Ingredienti per 6 persone

• 1/2 kg di carne di agnello o pecora o tacchino
• 8 bicchieri d’acqua
• 1 cucchiaio di sale
• 2 cipolle affettate
• 1/2 kg di grano decorticato e tenuto in ammollo per 24 ore in 4 bicchieri d’acqua
• Sale
• Pepe
Per guarnire:
• 2-3 noci di burro fuso
• Cannella in polvere
• Zucchero semolata a piacere

Preparazione

Tagliate la carne in pezzi e aggiungetevi 8 bicchieri di acqua mettendola a bollire in una capiente casseruola. Al levare del bollore, eliminate dalla superficie la schiuma che eventualmente si sarà formata, aggiungete le cipolle, coprite con il coperchio e fate cuocere a fiamma media per 1 ora e 30′ finché la carne non è cotta. Unite il grano con la sua acqua di ammollo e fate nuovamente levare il bollore. Coprite con il coperchio e lasciate sobbollire per un’altra ora finché il grano non è tenerissimo. Con un mixer a immersione, riducete il tutto in una purea omogenea e rimettete su fiamma bassissima; mescolando affinché l’Halim non si attacchi sul fondo, continuate la cottura con il coperchio, finché lentamente l’olio non apparirà in superficie. Aggiustate di sale e pepe. Servite in ciotole individuali dopo avervi versato sopra un cucchiaio di burro fuso, cannella e zucchero secondo il vostro gusto.
E possibile utilizzare grano precotto, reperibile facilmente in commercio, e in tal caso i tempi di cottura si dimezzano, oltre ad annullarsi quelli di ammollo.

Condividere
Uncategorized