Gheisi polo

Riso con carne e albicocche – Gheisi polo

Ingredienti per 6 persone

• 720 g di riso basmati
• 160 mi di olio per cuocere o 70 g di burro chiarificato
• 2 cipolle medie, finemente affettate
• 450 g circa di carne di pollo (o vitello o manzo o agnello) tagliata a piccoli pezzi
• Sale
• Pepe
• L/2 cucchiaino di pistilli di zafferano polverizzati e disciolti in 2 cucchiai di acqua calda
• 120 g di uvetta passa
• 400 g di albicocche essiccate divise in quattro spicchi
• 120 g di datteri denocciolati e tagliati in 4
• Cannella (a piacere)
• Noce moscata (a piacere)
• 2-3 cucchiai di yogurt bianco intero (facoltativo)

Preparazione

Lavate il riso. In una pentola scaldate l’olio su fuoco moderato, aggiungetevi la metà delle cipolle e soffriggete per circa 5′ fino a che non sono morbide, unite, la carne e continuate a soffriggere per altri 10′, aggiustate di sale e pepe e versatevi una tazza di acqua. Portate al bollore, coprite e sobbollite per 25′ mettendo qualche goccia dell’acqua in cui avrete disciolto lo zafferano. Nel frattempo, in una padella larga, scaldate poco olio con il resto delle cipolle e soffriggete fino a che queste non sono di un bei colore dorato. Aggiungete l’uvetta, le albicocche, i datteri e continuate a mescolare per altri 2′. Date una spolverata di cannella e noce moscata e mettete da parte. Nel frattempo portate a bollore in una pentola antiaderente a bordi alti e fondo largo dell’acqua salata. Immergetevi il riso e fatelo cuocere qualche minuto fino a metà cottura (il tempo varia da 2 a 5′ a seconda della qualità del riso regolatevi assaggiando e scolatelo quando è ancora molto al dente). Risciacquatelo con acqua tiepida.
Mescolate in una ciotola 4 cucchiai di olio, 1/2 tazza di acqua, 2 mestoli di riso scolato, lo yogurt e 1 cucchiaio di zafferano disciolto in acqua. Disponete questa miscela sul fondo della pentola, se volete che si formi una gustosa crosta a fine cottura. Stendetevi sopra due i mestoli di riso scolato, livellandolo con una spatola, dopodiché disponete uno strato di carne e successivamente uno strato di albicocche e così alternate strati di riso, carne e frutta fino alla fine degli ingredienti, ai quali cercherete di dare una forma piramidale.
Coprite e fate cuocere su fiamma moderata per 10′. Mescolate 2 cucchiai di acqua fredda a 4 di olio e irroratevi il riso. Aggiungete anche il resto dell’acqua con lo zafferano che avevate preparato. Avvolgete il coperchio della pentola con un panno e chiudete bene affinché il vapore non fuoriesca e il panno asciughi la condensa. Riducete al minimo la fiamma e utilizzate uno spargifiamma. Lasciate cuocere per 50′. Togliete il riso dal fuoco e per far meglio staccare la crosta immergete la pentola coperta nel lavandino con 2 dita di acqua fredda. Togliete il coperchio, capovolgete il riso ormai pronto in un piatto piano da portata e servite caldo.
Variante:
Il riso può essere preparato anche senza la carne o, in alternativa, la carne a pezzi grandi può essere grigliata alla brace e servita poi con il riso.

Condividere

Gheisi polo