Khoresh e karafs

Khoresh e karafs

Stufato con sedano e menta

Ingredienti per 4 persone

• 400 g di girello di vitella (o altra carne purché tenera e magra)
• 2 cuori di sedano bianco e tenero
• 2 cipolle medie
• Succo fresco di lime o di limone
• 1 cucchiaio di zucchero
• 200 g di prezzemolo fresco
• 3-4 cucchiai di menta essiccata o 100 g di menta fresca
• 4-5 cucchiai di olio d’oliva
• Sale
• Pepe
• 1 cucchiaino di curcuma
• 3 o 4 limoni di Oman disidratati (limu ammoni) forati con i rebbi di una forchetta, o il succo di 2 limoni
• 1 cucchiaino di pistilli di zafferano polverizzati e sciolti in 2 cucchiai di acqua calda

Preparazione

Soffriggete con olio le cipolle tritate finemente, aggiungete la curcuma e la carne tagliata a tocchetti. Mescolate fino a che la carne non cambia completamente colore. Versate 2-3 bicchieri di acqua e fate cuocere con il coperchio e a fuoco basso per 30′. Nel frattempo lavate e tagliate il sedano e un poco delle sue foglie più tenere a tocchetti di circa 3 cm. Ponetelo in una padella con qualche cucchiaio di olio e rosolatelo finché è ben dorato da tutte le parti, aggiungete il prezzemolo sminuzzato finemente e la menta. Fateli soffriggere per 5-7′, quindi unite il sedano e le erbe alla carne, aggiustate di sale e pepe, aggiungete se necessario dell’altra acqua e lasciate sobbollire lentamente a fuoco basso e con il coperchio per altri 60′ circa. Verso la fine della cottura, quando anche il sedano sarà ben cotto, ma non sfatto, e tutti gli ingredienti ben insaporiti, aggiungete i limoni disidratati o il succo di limone, e lo zucchero (che ne contrasta l’acidità). Servite la pietanza con riso bianco al vapore.

Condividere

Khoresh e karafs