La quarta edizione del convegno Bolognese di Iranistica

“Tradizioni e letterature a confronto: dalle origini a Sa‘di e Petrarca”

Dipartimento di Storia Culture e Civiltà (DISCI), Dipartimento di Lingue Letterature e Culture Moderne (LILEC), Progetto Internazionale IDA (Immagini e Deformazioni dell’Altro) del Centro di Ricerca FIMIM IV in collaborazione con il centro Sa‘di-shenasi di Shiraz e Shahr-e Ketab di Teheran organizzano la quarte edizione del Convegno Bolognese di Iranistica.

Il convegno Bolognese di iranistica ormai fa parte del calendario dell’attività del Dipartimento di Storia Culture e Civiltà dell’Università di Bologna. I docenti di lingua e letteratura dell’università organizzano ogni anno un convegno con la presenza dei validi docenti di lingua persiana o iranistica a livello nazionale e internazionale.

Il tema considerato per  questa edizione è “Tradizioni e letterature a confronto: dalle origini a Sa‘di e Petrarca” che si svolga dal 8 al 9 novembre presso Aula Prodi dell’Università di Bologna.

Il programma del convegno è come segue:

Giovedì 8 novembre alle ore 09.30 presso Aula Prodi, Piazza S. Giovanni in Monte, Bologna

Aliasghar Mohammadkhani, Il mio Iran, la mia Italia (in persiano con traduzione consecutiva)

Mario Mancini, Ferdowsi: echi in Occidente

Nahid Norozi, Atteggiamenti autoriali nel Vis o Ramin di Gorgani e nel Tristano di Béroul

Alberto Ambrosio, Come vestono gli uomini di Dio, tra mistica islamica e cristiana

Maurizio Pistoso, I “Consigli al Sovrano” di Nizam al-Mulk e gli “Specchi dei principi” dell’Occidente medievale.

pausa buffet

Carlo Donà, Re, leoni e spade: da Persepoli al medioevo europeo

Adone Brandalise, Le ragioni dell’usignuolo: strategie della lirica

Kurosh Kamali Sarvestani, Aspetti dell’umanesimo di Sa‘di (in persiano con traduzione consecutiva)

Faezeh Mardani, Sa‘di in Italia. Uno sguardo alle traduzioni italiane del Golestan (Il roseto)

 

Venerdì 9 novembre alle ore 09.30, Aula 1Dipartimento di Storia Cultura e Civiltà, Via Zamboni, 33, Bologna

Mitra Mazaheri, A comparative study of the elements of love conventions in Sa‘di’s and Petrarch’s poetry

Francesco Zamboni, Dire ciò ch’è indicibile. Aporie filosofiche nelle mistiche speculative di Eckhart e ‘Attar

Pietro Laureano, Tra Persia e Europa. Struttura e simbolica delle oasi e dei giardini

Carlo Saccone, Sa‘di e Petrarca: poeti che meditano sulla morte

Minoo Mirshahvalad, Il volto di Ciro tra Machiavelli e Voltaire

 

Comitato organizzatore: Maurizio Pistoso, Nahid Norozi, Faezeh Mardani, Carlo Saccone
Sono invitati studenti, studiosi e tutti gli interessati (ingresso libero).