Utopia di un viaggio con Goethe e Hafez

Utopia di un viaggio con Goethe e Hafez

Le opere dell’artista  GERHARD SCHWARZ .

Le opere dell’artista  GERHARD SCHWARZ .
A partire da sabato 6 aprile 2019 i prestigiosi spazi del Museo Venanzo Crocetti accoglieranno la mostra “Utopia di un viaggio con Goethe” di Gerhard Schwarz a cura di Giuseppe Ussani d’Escobar. La mostra è organizzata dalla società Sphaerica con il patrocinio dell’Ambasciata della Repubblica Federale di Germania presso l’Italia, dell’Istituto Culturale dell’Iran in Italia, della Regione Lazio e dell’UCOII- Unione delle Comunità Islamiche Italiane.
Il progetto espositivo, prevede l’allestimento di circa 40 dipinti sapientemente raccolti per raccontare utopicamente, attraverso segni architettonici, soggetti e paesaggi intensi, il viaggio che Goethe intraprese in Italia. Grazie ad una semplice casualità di eventi, l’artista, sin dagli anni giovanili studente ad Heidelberg, scopre di frequentare senza averne piena coscienza i luoghi dai quali è passato Goethe, intrecciando così con lui un dialogo silenzioso e misterioso che in qualche modo segna il suo carattere e la sua vita. Il risultato di questo incontro non programmato è l’incipit e la provocazione sapiente da cui ha origine la mostra. La vicinanza a questi luoghi, la poesia che li attraversa creano i presupposti per un legame, ben presto diventato inscindibile, che intercorre tra Schwarz e l’Italia, tale connessione diventa lo strumento che sancisce definitivamente il suo legame con il territorio italiano.
Le opere si offrono al pubblico come i personaggi di un racconto che abitano luoghi carichi di memoria, l’artista ripercorre e attraversa così tutta la penisola, restituendo, attraverso una delicatissima tecnica ad olio, i cui colori pastello e le sfumature accompagnano l’osservatore, simbologie, spazi e sensazioni. Ed ecco che, dopo una gestazione di alcuni anni, durante i quali dipinge paesaggi mediterranei e vestigia sia romane che etrusche, nasce il progetto-riflessione sul viaggio di Goethe in Italia.
Grazie all’importanza dell’iniziativa nell’arco del periodo espositivo sono stati programmati alcuni momenti di formazione, riflessione e ricerca sulla personalità universale di Goethe: Martedi 16 aprile alle 11:00 il laboratorio per le scuole sulla “Teoria dei Colori” di Goethe diretto dall’artista Gerhard Schwarz che illustrerà e accompagnerà con esperimenti pratici gli studenti nel verificare l’attualità della teoria sui colori del grande scrittore e pensatore tedesco; il laboratorio è organizzato da Sphaerica in collaborazione con l’Ufficio Culturale dell’Ambasciata di Germania in Italia e con l’Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.
Venerdì 12 aprile alle 16:00 la conferenza “Goethe e Hafez” del Prof. Stefano Pellò Docente di Lingua e Letteratura Persiana presso l’Università degli Studi di Venezia Cà Foscari e di Giuseppe Ussani d’Escobar; Verranno presentati dal Direttore dell’Istituto Culturale dell’Iran in Italia Dott. Akbar Gholi. La conferenza è organizzata dall’Istituto Culturale dell’Iran e da Sphaerica.

La mostra è sponsorizzata da pfm medical e da RETE SIDEL

Condividere
  • 23
    Shares