Una pomeriggio con Ferdowsi

Giornata Nazionale di Ferdowsi.

Ogni anno gli iraniani dedicano il giorno 15 maggio  a commemorare il Sommo poeta persiano Ferdowsi  .

Hakim Abol-Ghasem Ferdowsi Tusi nacque a Tābarān-e Tus intorno all’anno 935. Ferdowsi è il massimo poeta di lingua persiana, l’oratore, il saggio di Tus, il poeta epico iraniano per eccellenza e autore dello Shāhnāmeh (Libro dei Re). Esso è formato da quasi sessantamila distici ed è il componimento più celebre di Ferdowsi e una delle più grandi opere della letteratura antica persiana.

L’istituto Culturale dell’Iran in collaborazione con DIRUZ  organizza  un’incontro alla presenza dei validi docenti  dedicato a Ferdowsi e il suo capolavoro Shahnameh.

 

Un Pomeriggio con Ferdowsi

 

Ed ora che l’illustre

mio poema è finito, tutto il mondo

risuona dei miei versi. Chiunque ospiti

nel suo cuore saggezza e fede intatta

mi loderà dopo la morte mia,

ma io non morrò mai: io sono vivo

da quando ho sparso il seme dei miei versi. 

 

 

Sabato 15 maggio alle ore 19.00
Intervengono:
Dott. Mohammad taghi Amini
Direttore dell’Istituto Culturale dell’Iran
Prof.Mario Casari
Docente di lingua e letteratura persiana. Università  Sapienza di Roma
Dott. Mario Vitalone
Biblioteca Università di Pisa

 

Modera: Antonello Sacchetti

 

Per seguire la trasmissione in diretta cliccare qui

 

VEDI ANCHE

Ferdowsi (935-1020)

Condividere